Casa delle Arti e del Gioco: via Degli Angeli 163 (quartiere Quadraro)

Due giornate settimanali rivolte al gioco e alle attività laboratoriali, e una giornata settimanale rivolta al sostegno scolastico.

Tutte le attività della casa sono rivolte a tutti bambini di età compresa tra i 4 e gli 11 anni. I bambini più piccoli (ma di età non inferiore ai 3) potranno frequentare solo in presenza dei genitori. Il centro è accessibile anche per i bambini diversamente abili. Per partecipare alle attività della ludoteca è richiesta solo l'iscrizione e la frequenza, entrambe gratuite.  Ogni genitore al momento dell'iscrizione deve compilare un modulo con i dati del bambino e i recapiti del genitore. Il servizio raccoglie un’utenza in gran parte proveniente dal plesso Mancini della Scuola primaria dell’I.C. Laparelli e dalla Scuola d’Infanzia di Via Manfroni. Molti tra i bambini sono stranieri o figli di stranieri ; il servizio  rappresenta per questo un vero e proprio "laboratorio interculturale" in cui si sperimentano quotidianamente nuovi modelli e forme di interazione sia tra adulti che tra bambini.
La Casa è costituita da due stanze, allestite con uno spazio ludico e uno laboratoriale. Lo spazio di verde pubblico prossimo alla struttura è inoltre utilizzato per i giochi di movimento nel periodo primaverile.