Centri Giovanili: 4 servizi sul territorio

La proposta di intervento educativo e sociale dei CEMEA pone attenzione alla globalità dell’individuo, alla realizzazione di un ambiente educante dove ciascuno possa trovare i suoi modi di espressione e di realizzazione, recuperando e rivalutando la propria motivazione personale. L’obiettivo proprio dell’educazione attiva è quello di portare il soggetto su cui si interviene a divenire egli stesso protagonista consapevole del suo personale processo di crescita e di sviluppo.

La scelta metodologico-educativa di questa nuova fase progettuale è quella di coinvolgere gli adolescenti e pre-adolescenti dei territori dei Municipi IV, V e VIII come soggetti di un percorso che favorisca la loro aggregazione a più livelli, accompagnandone la crescita, la valorizzazione e l’attivazione delle proprie competenze.

Il progetto focalizza la propria attenzione sull’ascolto e l’accoglienza come prima fase di contatto verso gli adolescenti.

La costruzione della relazione tra ragazzo ed équipe di educatori diviene poi il tramite necessario per sostenere l’integrazione dello stesso nel gruppo dei pari pre-esistente.

Le condizioni di familiarizzazione con l’ambientecircostante e con il gruppo così poste, favoriranno l’emersione degli interessi, delle passioni e delle curiosità individuali che nutriranno il lavoro quotidiano svolto al centro.

Le dinamiche sopra descritte saranno la base fondante per l’emersione di micro progettualità che permetteranno ai ragazzi di riaggregarsi sulla base di  tematiche di specifico interesse. 

 

Per saperne di più visita le pagine dei nostri servizi rivolti ai giovani cliccando sui loghi oppure navigando dal menu:

 

______EDUCATIVA DI STRADA_____